Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Pozzi inquinati alla Pieve, l'Arpa avvia una campagna d'indagine

L'agenzia regionale per la protezione dell'ambiente ha avviato una campagna d'indagine per scoprire la fonte dell'inquinamento che ha colpito alcuni pozzi del quartiere Pieve, a Novi Ligure
NOVI LIGURE – Una campagna d’indagine per scoprire la fonte dell’inquinamento che ha colpito alcuni pozzi del quartiere Pieve, a Novi Ligure. L’ha avviata l’Arpa, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. Durante il monitoraggio dell’attività dei cantieri del Terzo Valico, in due pozzi «sono stati individuati solventi clorurati a una concentrazione di centinaia di volte superiore ai limiti consentiti», dicono dall’Arpa. Si tratta di pozzi situati all’interno della proprietà della casa di riposo Serenella, nell’omonima via, utilizzati per l’irrigazione dei giardini e non collegati all’acquedotto.

«Vista la posizione dei pozzi rispetto alla falda drenante delle acque nella valle dello Scrivia e la localizzazione del cantiere del Terzo Valico, è esclusa una possibile interferenza tra l’opera e i pozzi», affermano i tecnici dell’Arpa.
L’agenzia regionale spiega che «è stata avviata una campagna d’indagine delle acque sotterranee che riguarda l’area a monte dei luoghi nei quali è stato riscontrato l’inquinamento».

Le analisi dell’Arpa avevano riscontrato nell’acqua dei due pozzi valori anomali di tetracloroetilene: rispettivamente 318 e 46 milligrammi per litro, quando la soglia massima fissata dalla legge è 1,1. Il tetracloroetilene è un solvente inserito dal ministero della Salute nella categoria delle sostanze “probabilmente cancerogene”. In uno dei pozzi, erano presenti anche manganese e cloroformio in concentrazioni superiori al limite di sicurezza.
7/02/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Un'associazione per Simone Dispensa
Un'associazione per Simone Dispensa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"