Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Predosa

Rubano l'elettricità e rischiano di far scoppiare un incendio

Hanno manomesso il contatore e si sono allacciati alla rete per sottrarre elettricità senza pagare, esponendo la struttura a un concreto rischio di incendi. Una coppia di Predosa è stata arrestata dai carabinieri
PREDOSA – Hanno manomesso il contatore e si sono allacciati alla rete per sottrarre elettricità senza pagare, esponendo la struttura a un concreto rischio di incendi. Una coppia di Predosa è stata così arrestata dai carabinieri, che li ha colti in flagranza di reato: si tratta di B.P., 39 anni, già noto alle forze dell’ordine, e di F.T., 40enne. L’accusa è di furto di energia elettrica.

Il contatore era stato manomesso in modo rudimentale e pericoloso. In pratica, la coppia ha potuto alimentare il proprio domicilio per più di un anno senza pagare quanto dovuto. Nell’udienza per direttissima presso il tribunale di Alessandria, il giudice ha convalidato l’arresto in attesa del processo. I due dovranno rispondere del reato di furto aggravato e continuato.

Foto: immagine d'archivio.
9/11/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Pernigotti, vertice al Mise
Pernigotti, vertice al Mise
Derubato il cantante degli Ex Otago
Derubato il cantante degli Ex Otago
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo