Novi Ligure

Spaccia la droga in ospedale, 21enne scoperta e denunciata

Una ragazza di Vignole Borbera stata scoperta dai carabinieri: aveva portato la droga a un pregiudicato novese ricoverato al San Giacomo
NOVI LIGURE – Lei è di Vignole Borbera, ha solo 21 anni ma è già pregiudicata. Anche lui ha qualche conto aperto con la giustizia: è di Novi Ligure, di anni ne ha 35 e si trova ricoverato all'ospedale San Giacomo per un problema di salute. La droga però non fa parte del menu offerto dal nosocomio novese e così la ragazza, quando va a trovarlo, gliene porta un po'. Il personale sanitario però si è accorto che la giovane, durante l'orario di visita ai degenti, aveva consegnato al 35enne qualcosa di sospetto. Così ha avvisato i carabinieri che sono subito intervenuti: la sostanza stupefacente è stata rinvenuta all’interno di un fazzoletto in una tasca dei pantaloni dell'uomo, che è stato segnalato alla prefettura per uso personale di droga. La ragazza, che nel frattempo si era allontanata dall’ospedale, è stata identificata dai militari e dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti.
13/03/2018
Elio Defrani - e.defrani@ilnovese.info