Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gavi

Gavi, retromarcia del Comune sulla caserma dei Carabinieri?

Albano davanti al Prefetto e al comandante dei carabinieri annuncia di voler sistemare l'edificio messo in vendita nel 2013. Il colonnello Della Nebbia: "A fronte degli impegni del sindaco i militari restano a Gavi"
GAVI - Il sindaco di Gavi Nicoletta Albano fa retromarcia sull'operazione caserma dei carabinieri? Secondo quanto emerso nell'incontro dell'altro giorno ad Alessandria, in Prefettura, ci sarebbe un impegno da parte del primo cittadino, convocato dal Prefetto Romilda Tafuri, a effettuare i lavori sull'edificio di piazza Dante, in stato fatiscente a causa di infiltrazioni, cadute di calcinacci e altri grossi problemi derivanti dall'assenza di manutenzione addirittura dal 1990.

La scorsa estate la maggioranza ha votato la messa in vendita dell'immobile, insieme alla vicina sede dell'Aib, stimando nel successivo bilancio un'entrata di soli 230 mila euro. Questo nonostante il prg preveda, a favore del privato che eventualmente acquisterà l'immobile, la possibilità di costruire un palazzo alto come le vicine scuole, triplicando la cubatura esistente. Alle minoranze che nell'occasione hanno contestato la decisione e chiesto lumi su dove sarebbero andati a finire i carabinieri, Albano aveva annunciato trattative tra alcuni privati a la Prefettura per trovare sedi alternative, in realtà mai trovate. Da qui gli attriti (mai ufficializzati) con l'Arma.Un'operazione giustificata dal Comune con la cifra necessaria per sistemare del tutto la caserma, considerata eccessiva: 400 mila euro, secondo i tecnici comunali, nonostante nel 2007 Albano avesse annunciato un progetto da 150 mila euro.

“Prendiamo atto degli impegni del sindaco e attendiamo che vengano effettuati i lavori sulla caserma”, dice il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Alessandro Della Nebbia, che l'altro giorno ha partecipato all'incontro in Prefettura. “Nella caserma – dice Della Nebbia - c'è bisogno evidente di interventi, per altro eseguibili senza trasferire i carabinieri. È emerso che, nonostante la delibera del 2013, l'edificio non è più stato messo in vendita, per cui ci attendiamo che venga eseguito quanto promesso dal sindaco”.

A fronte di quanto è stato detto nell'incontro ad Alessandria, il comandante provinciale dell'Arma annuncia: “Posso dire che i carabinieri non stanno andando via da Gavi”, una frase che arriva dopo che nei mesi scorsi ai militari gaviesi sarebbe stato richiesto di indicare una sede alternativa di lavoro, in vista dello smantellamento del presidio.Di recente è stata depositata in municipio la petizione organizzata dai Consiglieri del gruppo di minoranza Gavi futura e dal Pd per chiedere la sistemazione dell'edificio. Quasi 900 le adesioni. Le firme saranno portate anche al'attenzione della Prefettura e del comando provinciale dei carabinieri.  Resta il dubbio su quali interventi potrà eseguire il Comune su un edificio destinato a essere venduto, a meno che la delibera del 2013 non venga ritirata. Il sindaco non rilascia dichiarazioni.
22/03/2014
Giampiero Carbone - redazione@novionline.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Pattinaggio artistico Aurora
Pattinaggio artistico Aurora
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Salice Terme domenica 2 settembre
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Salice Terme domenica 2 settembre
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco
Incendio alle Capanne di Marcarolo: le operazioni dei Vigili del Fuoco