Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Piemonte

"Rimborsopoli": chieste 23 condanne, tra cui Cota e il neo parlamentare Molinari

Il procuratore generale ha chiesto 23 condanne al processo d'appello, in corso a Torino, per la "Rimborsopoli" dei consiglieri regionali del Piemonte. Tra queste 2 anni e 4 mesi per l'ex governatore Cota e per il neo parlamentare ed ex assessore di Alessandria, Riccardo Molinari
 PIEMONTE -  Il procuratore generale Giancarlo Avenati Bassi ha chiesto 23 condanne al processo d'appello, in corso a Torino, per la "Rrimborsopoli" dei consiglieri regionali del Piemonte. Tutte le proposte, con due sole eccezioni, ricalcano quelle che erano state avanzate al processo di primo grado.

A renderlo noto è l'Agenzia di stampa Ansa. Per l'ex governatore Roberto Cota e i neo parlamentari leghisti Paolo Tiramani e Riccardo Molinari (ex assessore al Commercio di Alessandria, da poco dimissionario per la nuova avventura romana) che erano stati assolti, la richiesta è di 2 anni e 4 mesi di reclusione. Per un'altra neo parlamentare, Augusta Montaruli, di Fratelli d'Italia, sono stati chiesti 2 anni e 10 mesi. In primo grado le erano stati inflitti 4 mesi.
11/04/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile