Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Opinioni

E' morto Umberto Eco....

Le freddure di Fabio Buffa su Alessandria....e dintorni....
OPINIONI - E’ morto Umberto Eco. In compenso Fabio Volo gode di ottima salute.

E’ morto Umberto Eco: se ne è andato l’esperto numero uno della comunicazione. Quindi ce lo ritroveremo sovente nelle sedute spiritiche.

Eco scrisse saggi sul medioevo. Periodo tornato in voga dopo gli ultimi successi politici di Angelino Alfano.

E’ morto Umberto Eco, mentre Federico Moccia è ancora qui tra noi. In Paradiso son mica scemi.

La morte di Umberto Eco è un dramma per la cultura italiana. Al pari dell’uscita dell’ultimo libro di Mara Venier.

La scomparsa di Umberto Eco ha gettato il mondo letterario della nostra città nel più totale sconforto. Soprattutto al pensiero che l’unico alessandrino rimasto a scrivere libri è Benedetta Parodi.

Si vogliono distruggere i tre ecomostri dei giardini pubblici, ricettacolo di spaccio e prostituzione. Praticamente il 60% del Pil alessandrino.

Crisi della Paglieri, i sindacati pretendono chiarimenti: “ma è vero che il borotalco subito dopo la doccia secca la pelle?”.

Il Movimento 5 Stelle di Alessandria mette a disposizione 14 posti da scrutatore. E dopo il ritorno a teatro di Beppe Grillo, anche un posto da capocomico.

Avrebbe solo 21 anni la nuova fidanzata di Silvio Berlusconi. Pian piano torniamo alla normalità.

Il mio orgoglio nazionale ha timbrato in mutande ed è tornato a dormire.

Il Pd sta già preparando il decreto sulle adozioni. Per regolarizzare tutti quelli provenienti da Forza Italia.

L’Isis potrebbe colpire l’Europa con le armi chimiche. Per esempio gli agnolotti col sugo di Ketchup.

L’Expo ha lasciato un buco economico talmente grande, che basta avvicinarsi all’albero della vita per farsi decurtare 30 euro in banca.

Gli Usa a forza di spiare Berlusconi hanno creato Donald Trump.

La legge Cirinnà è stata talmente ritoccata che ora la chiamano legge-Parietti.

Il pezzo portato da Morgan a Sanremo non è piaciuto alla giuria. Era tagliato male.

In Italia è in aumento il numero dei maschi che soffrono di eiaculazione precoce. Mal comune, mezzo minuto.
 
29/02/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Antonella ti amo
Antonella ti amo
Pernigotti, vertice al Mise
Pernigotti, vertice al Mise
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo