Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Il comune attende l'advisor per alienare Farmacom o le singole farmacie

Sono giorni di attesa per l'assetto della società Farmacom; La soluzione richiede ancora qualche tempo, ma farà parte del pacchetto di decisioni in essere in questi giorni da parte della giunta: Sono giorni di attesa per l'assetto della società Farmacom
 Sono giorni di attesa per l'assetto della società Farmacom, gestore delle farmacie comunali partecipata dall'ente pubblico, che dovrà essere alienata o chiusa perchè illegittima, essendo stata costituita dopo la disposizione del 2010 con cui si fece divieto ai comuni con meno di 30.000 abitanti di costituire nuove società strumentali. La soluzione richiede ancora qualche tempo, ma farà parte del pacchetto di decisioni in essere in questi giorni da parte della giunta:  “Attendiamo che la Assofarma ci indichi un consulente a cui potremo eventualmente affidare la perizia e l'individuazione di una soluzione per la Farmacom, che potrà essere la cessione della società o la sua chiusura, cedendo le singole farmacie”, commenta l'assessore agli enti partecipati Daniele Calore. “I tempi non saranno ulteriormente lunghi, contiamo la settimana prossima di ricevere il nome e, se sarà ritenuto idoneo, di affidare l'incarico per risolvere nel giro di un mese, un mese e mezzo circa, l'intera operazione”.

 

31/05/2012
Stefano Brocchetti - redazione@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Incendio all'Ilva /2
Incendio all'Ilva /2
Incendio all'Ilva /1
Incendio all'Ilva /1
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo