Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Felizzano

Teatro e beneficenza per l'Ail

Venerdì 26 febbraio un concerto teatrale nella forma del teatro canzone per aiutare l'associazione Alessandria Ail – Onlus con Massimiliano Loizzi e i Mercanti di Storie insieme al polistrumentista Giovanni Melucci
FELIZZANO - Musica e parole, satira e poesia, favole e ballate contemporanee: un evento da non perdere quello organizzato dal Comune di Felizzano e dall'Associazione Alessandria Ail – Onlus. L'appuntamento è per venerdì 26 febbraio alle 21 alla palestra Comunale in Piazza Paolo Ercole (ingresso a offerta, per info e prenotazioni contattare il +39 333 8548208, Matteo).

Massimiliano Loizzi e i Mercanti di Storie, celebre volto de Il Terzo Segreto di Satira e collaboratore di Paolo Rossi, con la sua capacità istrionica di coinvolgere il pubblico e le sue invenzioni surreali, comiche e poetiche, insieme al polistrumentista Giovanni Melucci, accompagnerà il pubblico in una grottesca favola teatral-musicale moderna che racchiude racconti di storie e canzoni “D'amore e di rivolte”.

Protagonista un oste dalla grottesca risata, che racconta e si racconta attraverso ricordi d’infanzia. Un lavoro che nasce dal desiderio di raccontare il Paese e i tempi odierni pur conservando, ferma, la convinzione e la ricerca che un altro mondo sia possibile, proponendo quel sorriso e quello sberleffo che è divenuto simbolo della Compagnia i Mercanti di Storie.

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto in beneficenza ad Alessandria Ail – Onlus. L'associazione senza scopo di lucro nata nel 1997 in sintonia con la sede nazionale dell’Ail-Onlus (Associazione Italiana contro le leucemie – linfomi e mieloma Onlus) contribuisce a finanziare la ricerca sui tumori del sangue; ad offrire supporto come: trasfusioni a domicilio, casa Al-Ail per pazienti trapiantati e i loro famigliari, trasporto gratuito in Ospedale da parte dei Volontari per i pazienti con malattie ematologiche; ad acquistare attrezzature di supporto per la cura dei pazienti ematologici e, a permettere una formazione professionale di massimo livello per i giovani ematologi e biologi che lavorano ad Alessandria.

Al-Ail finanzia esclusivamente i progetti condotti e sviluppati presso l’Ematologia dell’Azienda Ospedaliera Nazionale di Alessandria, un centro di Eccellenza, dedicato ai pazienti della provincia di Alessandria.

25/02/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Noi siamo Pernigotti
Noi siamo Pernigotti
Salviamo questo gianduiotto
Salviamo questo gianduiotto
Il rito della bandiera
Il rito della bandiera
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Vegni sarà il nostro futuro
Vegni sarà il nostro futuro
Ponte Morandi, tir sequestrati
Ponte Morandi, tir sequestrati