Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Società

Una festa per ringraziare chi assiste i disabili

Si terrà il 19 maggio il primo "Care giver day", una giornata dedicata a chi si occupa tutti i giorni di famigliari o conoscenti con gravi disabilità, promosso da Cissaca, Asl e dalle associazioni che si occupano di fragilità. Ad Alessandria sono 989 gli anziani seguiti dai servizi e 857 le persone disabili. L'appello: "donateci il materiale per fare un grande murales"
SOCIETA' - Si chiama 'Care giver day' la giornata che il Cissaca, in collaborazione con l'Asl e tutti i soggetti che si occupano di fragilità, vuole dedicare a chi, nell'ambito delle famiglia, si prende cura di un anziano non autosufficiente o di un disabile. Si terrà il prossimo 19 maggio ed è aperta a tutti i Care giver.  Sono "un esercito silenzioso, che dedica a volte tutta la vita ad aiutare un familiare bisognoso di assistenza. Noi vorremmo dedicare a questo esercito almeno un giorno, per aiutare chi aiuta". Nel territorio del Cissaca sono 989 gli anziani seguiti dalla rete dei servizi assistenziali e 857 i disabili. "Nella maggior parte dei casi, di loro si prende cura un familiare. Si tratta di un servizio che dovrebbe essere riconosciuto a livello istituzionale, perchè va a beneficio di tutta la società" spiegano Gianni Ivaldi, presidente del Cissaca e Stefania Guasasco, direttrice. Ecco perchè l'ente che eroga i servizi socio assistenziali desidera incontrarli e ringraziarli, dedicando loro una giornata per socializzare e trovare un riconoscimento, almeno morale, se non proprio istituzionale.
All'organizzazione della prima giornata dedicata ai Care giver hanno partecipato numerosi enti ed associazioni: oltre a Cissaca e Asl (che fornirà tra gli altri servizi un sostegno psicologico a chi è a contatto quotidianamente con una persona con gravi disabilità) sono coinvolti la Ristorazione Sociale, l'associazione Nordic Walking Passion, la scuola di danza Peter Larsen Studio, il centro Incontri Galimberti, la scuola media Paolo Straneo di Alessandria, il laboratorio d'arte Arteterapia, le cooperative sociali Proges, Codess, il Gabbiano e Aias.
"Vorremmo che questa giornata – spiega il presidente di Cissaca – divenisse un appuntamento fisso, istituzionale". Ai momenti di svago e intrattenimento, si affiancherà anche una riflessione 'politica' per portare all'attenzione delle istituzioni una realtà spesso ignorata, o data per scontata. Le iscrizioni per partecipare alla giornata sono aperte. E' possibile iscriversi attraverso un messaggio whatsapp al numero 3355205474, o attraverso il Cissaca o le associazioni del territorio.

Il programma prevede il ritrovo e colazione presso la Ristorazione Sociale, alle 10. Chi se la sente può partecipare ad una passeggiata organizzata dalla Nordic Walking o una sessione di ginnastica dolce. Alle 13 pranzo presso il centro Incontro Galimberti. Dopo pranzo relax e musica con l'orchestra della scuola Straneo. Nel pomeriggio è possibile partecipare ai laboratori d'arte e all'incontro con la psicologa Rossella Mercuri. Alle 18 il dibattito con le autorità.
"Vorremo che, per i Care giver, fosse una giornata di relax e svago. Per questo motivi le persone di cui si occupano quotidianamente svolgeranno contemporaneamente laboratori e attività presso il centro diurno o presso la cooperativa Il Gabbiano". Uno dei laboratori sarà dedicato alla realizzazione di un grande murales: "rivolgiamo un appello – prosegue Guasasco – ad aziende, artigiani, falegnamerie e a tutti coloro i quali vorranno dare un contributo fornendo il materiale: pannelli di legno, tempere, pennelli, rulli". Gli organizzatori si attendono un grande segnale di solidarietà e sensibilità.
26/03/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Incendio al passo della Bocchetta
Incendio al passo della Bocchetta