Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Unitre e Caritas, con il burraco il divertimento si trasforma in solidarietà

A conclusione di un corso di burraco organizzato dall'Università della Terza Età di Novi Ligure, è stato organizzato un torneo che servirà a raccogliere fondi per l'acquisto di beni alimentari destinati alla distribuzione nei centri Caritas della città
NOVI LIGURE – Il burraco, il popolare gioco di carte nato in Italia attorno agli anni Quaranta, è spesso sinonimo di solidarietà. Sono numerosi infatti i tornei che hanno come scopo la beneficienza. E anche quello in programma domenica 14 gennaio al circolo Ilva di Novi Ligure non fa eccezione: l’iniziativa, in collaborazione con la cooperativa sociale Azimut, è nata dal piacere di giocare e dal desiderio di raccogliere fondi per l’acquisto di beni alimentari destinati alla distribuzione nei centri Caritas della nostra città.
Il torneo è stato organizzato dall’Università della Terza Età di Novi Ligure a conclusione di un corso di burraco dedicato ai propri iscritti. Il torneo prenderà il via alle 15.00. Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi alle signore Barzizza Dolcino, Marina Bruno e Mariangela Soatto dell’Unitre, o al circolo del quartiere G3. La partecipazione è aperta a tutti.
10/01/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
I ragazzi di Pozzolo contro il bullismo
Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
La notte del Classico
La notte del Classico
Il calendario della PasTas
Il calendario della PasTas
Gavazza, 65 anni di lavoro
Gavazza, 65 anni di lavoro
Bike Passion
Bike Passion
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe