Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Tra meccanica e arte: ecco la bici-prototipo di Stefano De Leonardis

Il 33enne novese per anni è passato davanti alla “Ellisse” dello scultore goriziano Adriano Visintin. Alla fine ha costruito un modello di bicicletta che si ispira a quell'opera e che sarà esposto a partire dal 2 gennaio al Museo dei Campionissimi
NOVI LIGURE – Per anni, andando al lavoro, Stefano De Leonardis è passato tutti i giorni davanti a quell’opera di Adriano Visintin che fa bella mostra di sé davanti al Museo dei Campionissimi: si intitola “Ellissi”, ed è una grande statua in metallo che – con un’astrazione portata all’estremo – rappresenta un ciclista lanciato in velocità in sella alla propria due ruote. Alla fine, sette mesi fa, ha deciso di costruire una bicicletta ispirata proprio a quell’opera. Il prototipo realizzato dal novese Stefano De Leonardis è stato appena brevettato (ha una forcella anteriore unica al mondo) e sarà uno dei pezzi più importanti della mostra che verrà inaugurata il 2 gennaio al museo del ciclismo.

De Leonardis, 33 anni, ha dovuto redigere vari progetti prima di arrivare a quello definitivo: «All’inizio ho provato a riprodurre nel modo più fedele possibile la forma dell’opera di Visintin – spiega il meccanico novese – Poi ho dovuto rinunciare perché le difficoltà tecniche erano insormontabili. Così mi sono indirizzato verso un telaio che, pur richiamando l’“Ellisse” dello scultore goriziano, potesse essere utilizzato per una bicicletta vera e propria, in grado di andare su strada senza problemi».

È nato così A8F, il prototipo di due ruote in acciaio inox interamente costruito a mano. «Ringrazio la direttrice del museo Chiara Vignola che mi ha concesso l'opportunità di esporre ai "Campionissimi"», dice Stefano De Leonardis, che ha già in mente un nuovo prototipo di bicicletta, ancora più “stramba” di quella appena realizzata. «Ma intanto vorrei riuscire a commercializzare questa», dice. E allora forza, chi ha idee si faccia avanti all’indirizzo stefanino.180@gmail.com.

IL SERVIZIO COMPLETO SUL NOVESE IN EDICOLA FINO AL 31 DICEMBRE
29/12/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà