Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Palazzo Guidobono: la Compagnia di San Paolo approva il progetto

Approvato lo scorso 13 luglio il progetto presentato dal Comune di Tortona per il recupero di Palazzo Guidobono: per la ristrutturazione, erogati 150mila euro
TORTONA - La Giunta Comunale, nel marzo scorso, aveva approvato il progetto esecutivo per il restauro conservativo di Palazzo Guidobono e aderito al Bando varato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino denominato: “Beni in Comune. Bando per progetti di recupero dei beni monumentali e paesaggistici di proprietà comunale”. Il 13 luglio 2015 il Comitato di Gestione della Compagnia di San Paolo di Torino, a conclusione delle procedure di valutazione dei 148 progetti pervenuti dagli Enti Piemontesi, ha deliberato i contributi per la realizzazione di 16, di cui solo 7 ad importo massimo previsto dal Bando, tra cui quello per il restauro di Palazzo Guidobono.

Il Comune di Tortona potrà, pertanto, beneficiare di 150mila euro per completare la ristrutturazione di Palazzo Guidobono. Obiettivo del Bando era favorire la riqualificazione del patrimonio storico-artistico afferente ai beni di proprietà dei Comuni piemontesi e avviare o potenziare processi di recupero diffuso e di sviluppo del tessuto economico-sociale, a partire dalla valorizzazione dell’identità locale e della messe in rete di beni storico-artistici.

Tra gli altri requisiti previsti per l’accesso al Bando, i progetti dovevano riguardare un bene monumentale vincolato o paesaggistico di proprietà comunale, ubicato in Piemonte, al fine di renderlo fruibile dal pubblico.
L’Amministrazione Comunale di Tortona aveva individuato un lotto di interventi a Palazzo Guidobono, immobile di notevole valore storico-artistico, che permetterà a lavori ultimati di rendere il complesso architettonico perfettamente funzionale e funzionante. Successivamente si procederà con l’allestimento delle varie sezioni espositive, arrivando così ad aprire al pubblico un importante e prezioso complesso museale con collezioni di altissimo pregio e valore storico-artistico.

Il Comitato di Gestione della Compagnia di San Paolo, nel comunicare l’assegnazione del contributo, ha ringraziato tutti gli Enti che hanno partecipato all’iniziativa che rappresenta un passo importante verso la restituzione al pubblico di pregevoli beni civili, religiosi, paesaggistici ubicati sul territorio piemontese. “Siamo doppiamente soddisfatti. – ha dichiarato l’assessore Davide Fara - Contenti per aver ricevuto il contributo che ci consentirà di realizzare un intervento di recupero e conservazione di uno dei palazzi storici della città. Soddisfatti per essere stati tra i 7 progetti scelti come meritevoli, su 148 presentati, di essere interamente finanziati. Dobbiamo perseverare su questa strada e proseguire in questa fondamentale opera di recupero fondi perché le risorse sono poche e la città ha tanto bisogno di interventi".

Gli interventi prevedono:

• restauro conservativo coperture;
• fornitura e posa in opera deumidificatori al piano interrato;
• restauro conservativo al piano interrato;
• spicconatura e rifacimento intonaci degradati;
• sostituzione inferriate di accesso sale al primo piano;
• fornitura e posa in opera inferriata esterna;
• totale revisione con potenziamento ed integrazioni impianto  rilevamento fumi;
• totale revisione con integrazioni impianto antifurto ed antintrusione;
• totale revisione impianto diffusione sonora con adeguamenti;
• totale revisione con potenziamento ed integrazioni impianto di  telesorveglianza, registrazione e trasmissione dati;
• totale revisione impianto elettrico;
• totale revisione impianto di climatizzazione;
• fornitura ed installazione segnaletica e cartellonistica prevista nel C.P.I. nelle varie sale e nei percorsi;
• opere varie di finitura e completamento.


 
15/07/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Operazione dei carabinieri
Operazione dei carabinieri
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Monile Viaggi: Creiamo esperienze
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Parco Euronovi
Parco Euronovi
Porte aperte al Marenco
Porte aperte al Marenco
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà