Carrosio

Rassegna di cortometraggi in ricordo della Benedicta

Prende il via la seconda edizione della rassegna di cortometraggi "Dalla Benedicta... LibertÓ Van Cercando", promossa dall'associazione Memoria della Benedicta: quattro incontri in cui verranno trasmessi video a ricordo dell'eccidio della settimana santa 1944
CARROSIO - Prende il via la 2° edizione della rassegna di cortometraggi “Dalla Benedicta…Libertà Van Cercando”, promossa dall’Associazione memoria della Benedicta: quattro incontri in quattro Comuni del novese e dell’ovadese in cui verranno trasmessi video a ricordo dell’eccidio della settimana santa 1944.

Le serate saranno occasione per far conoscere i documenti sul tema, parlandone con esperti che saranno presenti di volta in volta. Sarà inoltre possibile vistare la mostra itinerante che accompagnerà ciascuna serata, in cui verranno esposti i progetti degli artisti contemporanei che hanno opere installate alla Benedicta: Nanni Balestrini, Letizia Battaglia, Piergiorgio Colombara, Piero Gilardi, Hans Hermann, Kim Jones, Setsuko e Daniel Van Del Velde.

Il primo incontro sarà domani sera, giovedì 28 settembre, alle 21 a Carrosio presso la sala comunale. La proiezione di Salvo Cuccia del 2010 ha come titolo “Il senso della libertà”. Interverranno il Sindaco Valerio Cassano e Don Gian Piero Armano.

Giovedì 5 ottobre, sempre alle 21, presso l’Oratorio SS Trinità San Michele di Capriata, verrà trasmesso “I ribelli del Roverno”, regia di Maurizio Orlandi del 2017. Interverranno il Sindaco Daniele Poggio e Don Gian Piero Armano. 


A Montaldeo giovedì 12 ottobre alle 21 presso la sala della trattoria del Comune si visionerà “Il Bivio”, regia di Maurizio Orlandi del 2009. Interverranno il Sindaco Antonello Pestarino e Don Gian Piero Armano.

Ultimo appuntamento giovedì 19 ottobre alle 21 all’Oratorio SS Annunziata di Belforte Monferrato. Verrà trasmessa la stessa proiezione di Capriata: “I ribelli del Roverno". Interverranno il Sindaco Franco Ravera e Don Gian Piero Armano. 
27/09/2017
Benedetta De Paolis - novionline@novionline.net