Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Società

Scambismo e car sex, ecco le nuove abitudini sessuali

Sei stanco della “solita” moglie e vorresti provare qualcosa di nuovo? Il tuo fidanzato ti piace ancora ma non provi più quella passione travolgente che ti ha fatto innamorare? C’è chi si lascia, chi tradisce il partner, chi prova con la psicoterapia. Ma ci sono anche coppie che decidono di diventare swingers.
SOCIETÀ - Sei stanco della “solita” moglie e vorresti provare qualcosa di nuovo? Il tuo fidanzato ti piace ancora ma non provi più quella passione travolgente che ti ha fatto innamorare? C’è chi si lascia, chi tradisce il partner, chi prova con la psicoterapia e chi sfoga la propria tristezza con l’amica del cuore. Ma ci sono anche coppie che decidono di diventare swingers. Swin… che? Swinger: dal dizionario De Agostini "persona dalle abitudini sessuali promiscue (ad esempio che pratica lo scambio di coppie o il sesso di gruppo)". Un’attività che potrebbe sembrare sconveniente ai più, ma che a Novi Ligure e dintorni pare aver attecchito parecchio.

Quei caldi scambisti di Novi e Ovada Ne sono dimostrazione non solo i due locali dedicati aperti in zona, uno in località Albarasca di Stazzano e uno al Cipian di Novi Ligure, ma anche il dvd distribuito in edicola a partire da questa settimana con un titolo che non lascia nulla all’immaginazione: “Quei caldi scambisti di Novi e Tortona”. Protagoniste tre coppie, due di Novi e Tortona appunto, la terza di Ovada.
"Non si tratta di attori protagonisti ma di persone comuni che provengono dal mondo dello scambismo", spiega Giuliano Carli, direttore della casa di produzione genovese “Triangolo rosso” specializzata nella realizzazione di video hard amatoriali rigorosamente vietati ai minori. Carli si lascia anche andare a qualche confidenza sulle tre coppie: "Per quanto riguarda i novesi, lei è una cassiera di 34 anni, lui un meccanico di 35. Un operaio 35enne e una casalinga di 33 anni sono invece originari di Ovada. Da Tortona arrivano infine una 35enne in cerca di lavoro e un commerciante di 34 anni".

Due club per chi non si accontenta del virtuale Per chi non s’accontenta del sesso virtuale, la zona del novese offre due locali notturni a tema. A Novi c’è “Le Dèsir”, "un club dedicato alle coppie scambiste e ai single che vogliono trascorrere del tempo socializzando e partecipando alle attività ricreative proposte», recita il sito internet.
La struttura del club è distribuita tra salottini, alcove, stanze tematiche, sala video, sala disco e angolo bar. L’ingresso è consentito solo ai soci e solo osservando precise regole di comportamento. Dentro “Le Dèsir” si possono trovare dark room (stanza oscura), room couples (stanza per le coppie), sala bdsm (per giochi erotici sadomaso) e hole room (stanza con i buchi) per stuzzicare le fantasie più ardite.

E c’è anche il parco per i naturisti Più o meno gli stessi servizi sono assicurati anche a Stazzano, all’“Exclusive Club”, ricavato in una villa che dispone pure di un parco per la pratica del naturismo, di una piccola piscina e di un’area – spiega il sito internet – "dove mettere sul fuoco davvero tanta carne, tra una salsiccia e una patata". Ma che avete capito? Stiamo parlando di grigliate. Magari condite con un po’ di pepe, ecco.

Una mappa del sesso on the road Se però le attività regolamentate (e legali, sia chiaro) non vi soddisfano, allora potete sperimentare il car sex o car parking sex, sesso in auto. Il termine non sta a indicare l’attività dei giovani che, non avendo una casa libera a disposizione, usano l’autovettura come alcova. Né la prostituzione “da strada” che un tempo regnava indisturbata alla Barbellotta. In realtà parliamo di adulti che si recano in luoghi determinati per incontrare coppie esibizioniste, voyeur, single avventurieri.
In rete si trovano mappe e recensioni delle località più battute, in tutti i sensi. Ad esempio il nome di Novi Ligure viene spesso fuori a proposito del ponte sullo Scrivia, tra la Merella e Villalvernia, dove a incontrarsi sarebbero soprattutto gay e bisex.
Anche un’area di sosta lungo l’autostrada A7, a Serravalle Scrivia, è segnalato movimento. "Chi è interessato può trovare partner attratti dal genere camionista, massiccio e fisicato", scrive sul web l’autore di una “guida” al car sex. Che conclude: "Ci vediamo lì?". Nel caso, fateci poi sapere com’è andata.
28/03/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macall? "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macall? "Movie Blues"
Intervista ad Antonio Caprarica a La Torre di Carta di Novi Ligure
Intervista ad Antonio Caprarica a La Torre di Carta di Novi Ligure
Chaves, il saluto sul crinale
Chaves, il saluto sul crinale
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Distilleria aperta
Distilleria aperta
Love date, amore e web
Love date, amore e web
La protesta dei 101
La protesta dei 101