Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Uniti per Genova, la staffetta di solidarietà (ri)parte da Serravalle

"Uniti per Genova", progetto promosso da Simona Calvi e Monica Marciano per sostenere concretamente la città duramente colpita dal crollo del ponte Morandi avvenuto lo scorso 14 agosto, prosegue. In programma c'è la seconda staffetta per la solidarietà, organizzata da Croce Rossa di Serravalle Scrivia, Comune e Consulta per le pari opportunità
SERRAVALLE SCRIVIA - “Uniti per Genova”, progetto promosso da Simona Calvi e Monica Marciano per sostenere concretamente la città duramente colpita dal crollo del ponte Morandi avvenuto lo scorso 14 agosto, prosegue. Sabato 19 gennaio è in programma la seconda staffetta per la solidarietà, organizzata da Croce Rossa di Serravalle Scrivia, Comune e Consulta per le pari opportunità.

Il ritrovo per la partenza è previsto alle 7.45 da Vignole (dal bar Angiulin) e alle 8.00 da Serravalle, in piazza Coppi. Alle 9.00 è previsto l'arrivo a Certosa: lì ci sarà tempo per fare compere nei negozi del quartiere a ridosso del ponte crollato, in modo da sostenere le piccole realtà commerciali e artigianali della zona, per assaggiare le specialità locali e - perché no - anche comprarne per regali ad amici e parenti. Alle 15.00 tutti i partecipanti si trasferiranno nella zona del Porto Antico per un giro turistico, poi alle 18.00 partenza per il rientro. La spesa di viaggio è di 10 euro, per prenotazioni rivolgersi a Rosa Mauro [nella foto] al numero 338 3945412.

La prossima data della staffetta di solidarietà con gli amici genovesi sarà sabato 16 febbraio: questa volta l'organizzazione è affidata alla Croce Verde Arquatese e il programma simile a quello di sabato 19 (partenza alle 8.30 da piazza Caduti ad Arquata; mattinata libera; pomeriggio al Porto Antico e partenza per il rientro). Per prenotazioni: tel. 0143 635694 ed Elena al numero 331 4121689.

Lo scopo di Simona e Monica, le due amiche valborberine ideatrici dell'iniziativa “Uniti per Genova”, è quello di riuscire a portare a Certosa un pullman di residenti della provincia di Alessandria ogni mese, fino a quando il ponte sarà ricostruito.
15/01/2019
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Un'associazione per Simone Dispensa
Un'associazione per Simone Dispensa
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Di corsa per Pernigotti e Iperdì
Sabbione presenta il Ventotto
Sabbione presenta il Ventotto
Incendio alla Merella
Incendio alla Merella
Pernigotti, Natale con il vescovo
Pernigotti, Natale con il vescovo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"