Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

A Piovera, vince lo sport

Due appuntamenti tradizionali hanno animato la domenica pioverina: da un lato, la Camminata del Muretto - Trofeo Cuspo di Podismo, con il successo di Seppi e Caviglia (Cus Piemonte Orientale), dall'altra il 9° Trofeo dell'Amicizia, tra vecchie e nuove glorie
SPORT - A Piovera, domenica 27 settembre, è stata una giornata di sport. Oltre alla Camminata del Muretto, giunta alla settima edizione, anche il 9° Trofeo dell'Amicizia, quadrangolare di calcio a undici, organizzato per raccogliere fondi a sostegno delle famiglie Sma. Un successo nato da un intento benefico, che quest'anno ha visto sul campo le vecchie glorie Reds contro le vecchie glorie Piovera e l'Ac Piovera contro i Genova Red Devils. Una mattinata di sport che si è conclusa nel primo pomeriggio, con le premiazioni e con il pranzo, organizzato sotto il tendone. La vittoria è andata alla squadra delle nuove glorie di casa, anche se la solidarietà e lo sport sono stati i veri protagonisti dell'incontro. All'Associazione Famiglie Sma sono infatti andati oltre mille euro, raccolti grazie alla vendita delle tshirt a tema e dei biglietti per l'estrazione di due maglie, originali e autografate, di Sturaro (Juventus) e Cordoba (Inter). 

Contemporaneamente, poco distante, nel parco del Castello, prendeva il via la Camminata del Muretto. I dieci chilometri della manifestazione podistica competitiva, valida come prova per il Campionato Provinciale Aics, sono stati percorsi da oltre cento agonisti e oltre trenta non agonisti, in un suggestivo cammino su strade sterrate e all'interno del Castello, interamente nel territorio comunale. A conquistare il primo premio, Andrea Seppi, classe 1988, atleta Cus Piemonte Orientale, che ha percorso in poco più di trentatré minuti l'intero tragitto. Primo premio al Cuspo anche per la categoria femminile, con Giovanna Caviglia, classe 1987, sul gradino più alto del podio.

"Una festa di sport per tutto il paese - commentano dal Cuspo -, che ancora una volta si distingue come suggestiva location di gare sportive: i corridori, infatti, hanno attraversato il parco del Castello, il paese e le campagne circostanti coinvolgendo tutta la comunità. I nostri atleti, allenati da Beatrice Brossa - l'allenatrice dell'olimpionica Valeria Straneo - si sono ben piazzati, confermando la loro buona preparazione atletica, frutto di costanti allenamenti al Campo di Atletica di Alessandria". Accanto alla dieci chilometri, anche un percorso più ridotto, di cinque, e una prova per i più piccoli. "Non possiamo che essere grati a tutti i partecipanti e agli organizzatori - commenta il sindaco di Piovera, Enrico Boccaleri - oltre ai numerosi volontari che hanno permesso la realizzazione e lo svolgimento della gara. Un grazie in particolare al Cus, che ha curato nei minimi dettagli l'organizzazione della giornata e con il quale speriamo di avere sempre più occasione di crescita e collaborazione, all'insegna dei valori in cui ci riconosciamo e che condividiamo: quelli dello sport". 


Classifica Assoluta Maschile:
Andrea Seppi, (CUS Piemonte Orientale)
Matteo Volpi (GP Solvay)
Simone Canepa (Avis Casale)

Classifica Femminile
Giovanna Caviglia (CUS Piemonte Orientale)
Teresa Repetto (Atletica Novese)
Giada Grimaldi (GP Solvay)


28/09/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus