Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Seconda Categoria

Blitz Spinettese a Casalcermelli

Spinettese rapace a Casalcermelli. Garofalo inventa il gol vittoria e regala agli uomini di Cadamuro una bella vittoria in trasferta
CASAL CERMELLI - Spinettese rapace a Casalcermelli. Garofalo inventa il gol vittoria e regala agli uomini di Cadamuro una bella vittoria in trasferta capace di tenerli ancora incollati ed in corsa per uno spot nei play-off promozione.
In cronaca, il match vive di fiammate, con ogni minimo errore in fase di disimpegno amplificato dal terreno scivoloso del “Franzini”. Nascono da qui il mancino centrale di Bilt (17') e il successivo destro fuori misura di De Marco su assist dell'ex Savoia, entrambi frutto di contropiedi su palloni vaganti. Poi è nuovamente Spinettese, con Papa che si divora il vantaggio a tu per tu con Capra dopo l'incomprensione tra Tartara e Caliò al 20' e poi conLucattini che dal limite impegna il numero 1 locale, bravo a deviare in angolo a ridosso del 22'. Al 28' sanguinoso contrasto perso da Reggio sulla trequarti, Simone Cermelli recupera la sfera e tocca per Cantone – spostatosi sulla fascia sinistra – che conclude alle stelle una buona opportunità. 

Nella ripresa la pioggia continua imperterrita a cadere e limita notevolmente lo sviluppo del gioco, con i più tecnici in campo come Multari e Berretta a provare qualche sortita. Tra il 60' e il 67', Cadamuro azzecca le mosse decisive: dentro Curallo e Garofalo per Piana e Papa, con i due subentranti che regalano più vivacità agli ospiti. Capra blocca un tentativo di Galia al 61' e sul capovolgimento Bilt calcia sul fondo, ma al minuto 78 la Spinettese esulta: splendida azione personale di Garofalo che dribbla un paio di avversari, si accentra e di punta beffa Capra sul palo più lontano. Rete di rara bellezza e pesantissima, perchè il Casalcermelli si innervosisce e ne fa le spese Ruffato, che – entrato da circa 15' – si rende protagonista suo malgrado di un tackle violento da tergo su Curallo: espulsione e gialloblu in 10 nel finale, con soltanto un brivido vero per i tifosi dell'X Five quando Benatelli di testa rischia l'harakiri e trova la provvidenziale parata in corner di Cartasegna a pochi minuti dal fischio finale.   


CASALCERMELLI – SPINETTESE X FIVE 0-1
Ret: st 33' Garofalo

CasalCermelli (4-4-2): Capra 6.5; Cantone 5.5 (34' st F.Cermelli ng), Tartara 5.5, Cussotti 5.5, Boidi 5.5; Caliò 6, Novello 5.5, Berretta 6.5, Bilt 5.5; De Marco 6 (24' st Ruffato 5), S.Cermelli 5.5 (38' st Brondolin ng). A disp: Sacchinelli, Lipari, A.Cermelli. All.Busatto
Spinettese X Five (3-5-2): Cartasegna 6; Sangalli 6, Demarte 6, Benatelli 5.5; Lucattini 6.5, Multari 5.5, Reggio 6, Piana 5.5 (14' st Curallo 6.5), Papa 5.5 (22' st Garofalo 7); Polizzi 6 (35' st Guarino ng), Galia 5.5. A disp: Scicolone, Milani, Reginato, Mezzalira. All.Cadamuro

Arbitro: Sanna di Nichelino 6.5

NOTE: terreno in buone condizioni, giornata fredda e piovosa. Ammoniti Novello, Cussotti, Sangalli, Piana, Demarte, Reggio, Curallo. Espulso Ruffato al 37' st per gioco violento. Calci d'angolo: 5-5. Recupero: pt 1'; st 6'. Spettatori circa 30.
19/03/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus