Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Eccellenza - girone B

Castellazzo, blackout fatale con il Benarzole

Quattro reti del Benarzole in poco più di dieci minuti della ripresa vanificano una buona prova dei ragazzi di Adamo
CASTELLAZZO BORMIDA - Difficile commentare una partita quando il punteggio è così penalizzante ma è frutto di poco più di dieci minuti di follia: come accaduto con il Calcio Derthona, anche con il Castellazzo il Benarzole cala un poker esterno e torna con sei punti dalle due trasferte in terra alessandrina. Peccato doppio, perchè dopo i primi quarantacinque minuti sembrava che i biancoverdi avessero in controllo la gara, ed il gol del vantaggio di Cabella ad inizio ripresa avrebbe potuto essere il giusto sigillo su una buona prestazione mentre ha finito per essere solo un grosso rimpianto. Nel primo tempo infatti nonostante le preoccupazioni del presidente Curino sulla forza dell'avversario il Castellazzo tiene bene il campo, contiene le iniziative degli avversari e con il trio offensivo Dalessandro, Cabella e Piana spaventa gli avversari in più di una occasione senza trovare però la rete che sblocchi il punteggio.

Ad inizio ripresa, come detto, il botta e risposta fra Cabella e Parussa con il primo che conferma le proprie doti balistiche con una conclusione da applausi ed il secondo bravissimo ad approfittare del calo di attenzione della difesa biancoverde subito dopo il gol per riequilibrare il punteggio. Il Castellazzo non ci sta, reagisce e colpisce un palo interno con Dalessandro, poi il buio: in poco più di sette minuti prima Parussa porta avanti gli ospiti finalizzando una ripartenza, poi Porcaro approfitta di una disattenzione difensiva e segna il tris e Parussa chiude la tripletta personale e, formalmente, anche la partita. Sul 4-1 per il Benarzole arriva infatti ad una decina di minuti dal termine la rete di Viscomi ma è troppo tardi per pensare di poter raddrizzare l'incontro: al Castellazzo resta uno stop dopo una serie di buone prestazioni ma la trasferta sul campo del fanalino di coda Union BussolenoBruzolo fra sette giorni può e deve essere l'occasione per ricominciare la marcia vincente.


CASTELLAZZO - BENARZOLE  2-4
Marcatori: st 7’ Cabella, 8’ Riorda, 11’ e 19’ Parussa, 13’ Porcaro, 33’ Viscomi 

Castellazzo (4-3-3): Rosti, Amendola, Cascio, Labano, Spriano (25’ st Limone), Camussi, El Berd (15’ st Ecker), Viscomi, Dalessandro, Cabella, Piana. A disp. Fracchia, Bianchi, Cascio, Possenti, Sellitto, Laiolo, Mantelli. All. Adamo 
Benarzole (4-3-3): Baudena, Franco, Ferrero, Vallati (30’ st Cora), Lamantia, Bergesio, Porcaro (35’ st Perrone), Riorda (45’ st Genovese), Parussa, Ba, Morgana. A disse. Oricco, Maero, Agù, Shaker, Bianco, Cerutti. All. Perlo 

Arbitro: Azzaro di Aosta 

Note: Ammoniti Spriano, Ba e Labano. Recupero pt 0’, st 4’. Angoli 7-5 Castellazzo
3/12/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus