Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

Frenata Gaviese a San Giuliano: Perfumo salva i biancogranata

I ragazzi di Sterpi con una gara ordinata mettono in crisi la capolista, Gaviese tenuta a galla da Perfumo
SAN GIULIANO NUOVO - Frenata Gaviese. La corazzata di Luca Lolaico pareggia (2-2) in trasferta contro il San Giuliano e ringrazia la doppietta di Alessandro Perfumo che evita un ko pesante, mentre Pippo Sterpi sull’altro versante può essere soddisfatto per la prestazione dei suoi che hanno accarezzato l’impresa di battere un avversario superiore tecnicamente, ma non fisicamente per quanto visto sul campo.

Avvio di gara di marca ospite, col rigore decretato dall’arbitro Inocco di Biella per un “mani” in area locale: dal dischetto Alessandro Perfumo non sbaglia (14’). La reazione sangiulianese è rabbiosa e porta all’immediato pari dell’eterno Calderisi, che fa tutto da solo e trafigge Bodrito esattamente un minuto più tardi: Lolaico si infuria, perché l’episodio addormenta la sua squadra e dà coraggio ai neroverdi vicini al bis con un siluro di Daniele Martinengo. Soltanto Ale Perfumo sembra in palla tra gli amaranto (in maglia gialla), mentre Zamburlin ci prova su piazzato da lontanissimo ma non preoccupa Lucarno al 40’.

Si chiude il primo tempo con lo squillo di Calderisi ma Bodrito si oppone: nella ripresa il protagonista è Volante, che dapprima impegna Bodrito e poi trova il gol con un preciso sinistro dopo una mischia nata da corner (50’). I cambi, tuttavia, consentono a Marongiu e soci di rimediare e battere ancora Lucarno al 65’: cross di uno dei nuovi entrati, ovvero Meta, per l’immancabile incornata di Ale Perfumo che si conferma cecchino sotto porta. Nel finale, chances nitide da entrambe le parti: Daniele Martinengo su punizione mette i brividi a Bodrito (80’), risponde Paroldo che si divora il possibile 2-3 in contropiede (84’) e sessanta secondi dopo lo scatenato Volante fa vibrare la traversa su palla inattiva. Il San Giuliano però ne ha di più: Bodrito vola su Daniele Martinengo (87’) e gli ospiti si affidano soltanto ad un piazzato insidioso di Paroldo, ma il risultato non cambia. Un punticino amaro per l’ex regina, superata da Luese e Felizzano.


SAN GIULIANO NUOVO – GAVIESE 2-2

Reti: pt 14’ A.Perfumo rig.; 15’ Calderisi, st 5’ Volante; 20’ A.Perfumo

San Giuliano Nuovo (4-4-2): Lucarno 6; Pagliuca 6, Bianchi 6 (37’ st Giuliano ng), Rapetti 6.5 (41’ st Prati ng), Piccinino 6; Ghezzi 6, D.Martinengo 7, Volante 7, M.Martinengo 6; Calderisi 6.5 (21’ st Bellio 6), Del Pellaro 6. A disp: Figini, Tullo, Tosonotti, Zerbo. All.Sterpi
Gaviese (4-3-3): Bodrito 7; Marongiu 6, Zamburlin 6, F.Perfumo 6.5, Briata 6; Gasparini 6 (21’ st Boccia 6), Bisio 6 (10’ st Guaraglia 6), Pergolini 6; A.Perfumo 7, Giordano 6 (15’ st Meta 6.5), Dell’Aira 6.5 (10’ st Paroldo 6). A disp: Fossati, Sciacca, Cavanna. All.Lolaico
Arbitro: Inocco di Biella 6.5

NOTE: ammoniti Rapetti, Volante. Calci d’angolo: 4-2 per la Gaviese. Recupero: pt 0’; st 5’. 
6/11/2017
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus