Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Gaviese: il pari vale il quarto posto solitario

Reti bianche al "Pedemonte" in una gara tutt'altro che semplice: Lolaico soddisfatto della gara dei suoi guarda al futuro con ottimismo
GAVI - La seconda gara consecutiva senza subire gol anticipa una serie di partite che potrà rivelare la vera caratura della squadra di Luca Lolaico: in campo la Pro Villafranca si è rivelata senza dubbio l’avversaria più ostica affrontata di fronte al pubblico amico, dopo il San Mauro (che, nonostante il 4-0 subito, ha vinto tutte le gare giocate successivamente) e la sconfitta a sorpresa contro un Rapid Torino arrivata più per demeriti dei vallemmini.

Nel confronto a reti inviolate, in cui la Gaviese ha avuto un’ottima chance con Boscaro nel primo tempo (pallone calciato sul portiere anzichè servire centralmente Perfumo) e Bodrito ha salvato i suoi su due calci piazzati, erano assenti Meta e Scimone per problemi muscolari, il lungodegente Ivaldi e, a gara in corso, Walter Taverna ha dovuto abbandonare il campo a causa dei crampi.

Il punto contro gli astigiani è colto in maniera decisamente positiva dal tecnico Lolaico: «Sono soddisfatto perchè abbiamo intrapreso un percorso che ci vuole meno belli e più concreti. Nelle ultime due gare non abbiamo preso gol e abbiamo rischiato molto poco, siamo più ordinati anche in fase di non possesso ed è una base su cui si può lavorare». La Gaviese è attesa ora da un tris di partite interessanti: domenica sarà in trasferta sul campo del Santa Rita, che attualmente occupa l’ultima posizione assieme alla Valenzana ed è reduce da un 4-0 esterno subito contro la capolista HSL Derthona, quest’ultima poi farà visita proprio al “Pedemonte” e anticiperà l’arrivo dell’Acqui previsto per la settimana successiva.


GAVIESE - PRO VILLAFRANCA 0-0 

Gaviese: Bodrito, La Neve, Perfumo F, Marongiu, Bagnasco, Taverna (st 3’ Donà), Perfumo A, Lovisolo, Boscaro (st 49’ Costa Pisani), Bronchi (st 17’ Repetto), Tosonotti (st 17’ Quattrone). A disp: Viola, Bisio, Lechner, Cecchetto. All: Lolaico
Pro Villafranca: Franceschi, Vercelli, Monticone (st 43’ Ossi), Giordano, Testolina, Venturello, Marocco (st 28’ Paracchino), Mingozzi, Trapani (st 28’ Bosco), Pasciuti, Gueye (st 36’ Mahboub). A disp: Padovani, Donetti, Del Conte, De Bonis, Mortara. All: Venturini.

Arbitro: Savasta di Bra

Note: Ammoniti Lovisolo, Marongiu, La Neve, Perfumo A, Perfumo F, Testolina. 70 spettatori circa, 0’ e 6’ di recupero. Al st 36’ allontanato il dirigente della Gaviese Alessandro Pestarino per proteste
8/10/2018
Enrico Varrecchione - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus