Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Sport

Novi Hockey: un'altra grande prestazione con vittoria

Ottima prova del Novi Hockey, che in una delle trasferte più insidiose dell’anno sconfigge i Raiders Montebelluna per 5-3, disputando la miglior garaa fino a questo punto della stagione

NOVI LIGURE - Senza Di Dio e Bisogno, indisponibili, coach Tarantola schiera una squadra corta e ordinata in grado di ribattere colpo su colpo agli attacchi dei veneti. Dopo un minuto di gioco è però il Montebelluna a passare in vantaggio con un rasoterra da distanza ravvicinata di Grigoletto che si infila a fil di palo. Il Novi Hockey reagisce subito, al 4,07 Montanari ruba un disco a metà campo e lancia Gastaldi che mette a sedere il portiere avversario e sigla il gol pareggio. I veneti continuano ad attaccare in cerca del vantaggio ma i novesi difendono ordinati e colpiscono in contropiede, ancora Gastaldi al 13,37 salta due avversari e segna la rete del vantaggio. Poco dopo il capitano Gaviotis porta a tre le reti novesi con un bel tiro dalla distanza che si insacca sotto l’incrocio. Poco prima del riposo, Zanetti trova il varco giusto per bucare la difesa novese e accorcia le distanze, 3-2 alla fine dei primi 25 minuti. Nella seconda frazione gli equilibri in campo non cambiano, il Montebelluna attacca senza sfondare e il Novi Hockey, per nulla intimorito, ribatte in contropiede. Bisogna attendere il minuto 39,41 per vedere il goal del 4-2, è ancora Gastaldi a fare la differenza, sfruttando una situazione di superiorità numerica insacca con un bel tiro dalla sinistra. Gli ultimi 10 minuti sono molto intensi, con i veneti in cerca del goal che può riaprire la partita, a 40 secondi dalla sirena Marcon riesce nell’intento e trova il 3-4 in una situazione di superiorità. Negli ultimi secondi il Montebelluna toglie il portiere per schierare un quinto giocatore di movimento in cerca del pareggio, ma il “novese” Montanari ruba il disco a metà campo e chiude la partita realizzando la rete del 5-3 nella porta vuota avversaria.

"Grande prova di tutta la squadra che ottiene la prima vittoria in trasferta e raggiunge il terzo posto in classifica - il commento del DS Bisogno - ora ci attende l'ultima partita del 2012 sabato 22 alle ore 18.00 contro il Catania Flames al pattinodromo di Novi, e a sigillo di questa bella annata sportiva, sempre sabato 22, alle 11.30 il Novi Hockey sarà premiato in comune a Novi per l’ottima stagione disputata e per la promozione in A2 ottenuta nel giugno scorso."

Nello scorso week end ha fatto il suo esordio anche la squadra U-15, composta in parte anche da ragazzi U-13, le giovani promesse novesi sono usciti sconfitti contro i forti avversari dei Draghi Torino e del Monleale disputando in ogni caso due buone partite.

NOVI HOCKEY: GADIOLI, DELESALLE Q.,BADAN,BARCELLA,BOSCHETTO,DELESALLE F., GAMBAROTTA, GASTALDI, GAVIOTIS, MONTANARI, PRATO, SPALLASSO;

RAIDERS MONTEBELLUNA: DAL BEN, SCUDIER, BACCHIN, BEZZI, BORTOLUZZI, CIOTTI, FRIZZI, GIRARDI, GRIGOLETTO, MARCON, POZZOBON, SALVANESCHI, SARTOR, ZANETTI;

ARBITRO: sig. Favero di Padova ;

MARCATORI:

Novi Hockey: Gastaldi a 4,07 a 13,37 ed a 39,41 – Gaviotis a 17,08 – Montanari a 49,45 

Raiders Montebelluna: Grigoletto a 1,14 – Zametti a 21,12 – Marcon a 49,23 

19/12/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus