Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ovadese Silvanese: c' la Pozzolese per la prima al Geirino del 2019

I ragazzi di mister Vennarucci tornano sul terreno amico per affrontare la Pozzolese nella quinta giornata del girone G della Prima Categoria. Sfide casalinghe, in Seconda, anche per Capriatese e Pro Molare
OVADA - Prima al Geirino nel 2019 per l’Ovadese Silvanese che torna sul terreno amico per affrontare la Pozzolese nella quinta giornata del girone G della Prima Categoria. Obiettivo della truppa guidata da mister Maurizio Vennarucci fare i tre punti e attendere notizie da Castelnuovo Belbo dov’è in programma la partita “più nobile” della giornata con l’arrivo dell’altra capolista Asca. Non che la sfida alla formazione novese sia una semplice formalità. La formazione Pozzolese naviga nella parte medio alta della classifica a quota 27 punti, posizione che le consentirà di scendere in campo senza particolari patemi. In casa arancione da verificare lo stato fisico dei giocatori tenuti fuori nella vittoria di domenica scorsa con il Monferrato. C’è attesa anche per verificare le scelte dell’allenatore che da dicembre non ha mai avuto a disposizione l’intero attacco. Domenica scorsa per noie muscolari assortite si sono fermati il centravanti Di Pietro, comunque in panchina, e Alessandro Perfumo. 

Impegno casalingo, in Seconda Categoria (girone L), per la Capriatese, reduce dalla sconfitta per 3 a 2 sul campo della Don Bosco nel turno infrasettimanale di Coppa Piemonte. I ragazzi di mister Samir Ajjor, passati in vantaggio con Arsenie, hanno poi subìto la rimonta degli avversari, trafitti nuovamente nel finale dall'attaccante gialloverde. Dopo 180 minuti di grande equilibrio - come testimoniato dall'1 a 1 dell'andata di dieci giorni fa al Maccagno -, gli ovadesi sono usciti di scena a testa alta dal torneo federale. Domenica pomeriggio a Capriata arriverà la Polisportiva Frugarolese, beffata nell'ultimo turno di campionato dalla Pro Molare, che ha "agguantato" il pareggio proprio all'ultimo assalto. Turno interno anche per i giallorossi di Albertelli, che al Comunale di Molare ospiteranno la Novese, formazione in quota play-off e determinata a ridurre il gap nei confronti della capolista Sexadium. Va in trasferta alla ricerca dei primi gol del 2019 il Mornese, che affronterà il percorso inverso di Albertelli e soci. Per riscattare il risultato a occhiali di domenica scorsa con il Deportivo Acqui, i viola scenderanno in campo a Novi, contro il Real G3.  
1/03/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus