Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Promozione

Riscatto Pallacanestro Novi: 73-62 al Cavallermaggiore

Prima affermazione del 2017 per la Pallacanestro Novi 1980, targata Edilcom Srl, che dopo l'opaca prestazione sul campo della Pallacanestro Alessandria ritrova il sorriso ed i due punti
NOVI LIGURE - Prima affermazione del 2017 per la Pallacanestro Novi 1980, targata Edilcom Srl, che dopo l'opaca prestazione sul campo della Pallacanestro Alessandria ritrova il sorriso ed i due punti. Nella serata di domenica 22 i gialli di coach Oliveri impegnati sul terreno amico del Palasport di Viale Cichero nella prima uscita casalinga del nuovo anno solare. Ospiti, nell'incontro valido per il penultimo turno di andata del girone Blu, i Caymans di Cavallermaggiore forti di sole due affermazioni nella prima parte di stagione.

Cuneesi profondamente rimaneggiati e capaci di contare di soli 8 effettivi a referto. Novi, dal canto suo, ritrova Costantino e Cepollina ed una grande voglia di riscatto in vista del giro di boa. Alla palla a due cambia il quintetto di Oliveri: Lenzi in cabina di regia viene affiancato da Padula nella costruzione del gioco; Arbora, Denegri e Gattorna sono i deputati a completare lo starting five novese.

Gialli con il piede pigiato sull'accelleratore fin dai primi possessi: la transizione dei padroni di casa porta a punti facili in penetrazione e la pressione a tutto campo coglie di sorpresa gli ospiti. Cavallermaggiore sul 9-0 è costretta al primo time-out di serata. Capitan Dario si alza dalla panchina al pari di Costantino regalando tiri aperti ed energia alla causa novese con un primo quarto chiuso in vantaggio per 22-10. Novi soffre i giochi in post-basso proposti dai Caymans in avvio di seconda frazione e, complice la zona proposta dai cuneesi, la macchina offensiva sembra bloccarsi. Repetto trova buoni tiri togliendo Novi dall'imbarazzo e concedendo la doppia cifra di vantaggio all'intervallo lungo, 37-27.

Dopo l'intervallo è il centro Franza a piazzare una decisa zampata sul match: l'attacco novese torna a macinare punti grazie anche alle bombe di Padula e Denegri mentre sembra essere la fase difensiva a tornare lacunosa. Il parziale del terzo quarto è in equilibro e il 22-21 non chiude definitivamente il discorso (59-48). Il veterano Arbora rompe gli indugi trovando punti dalla media mentre i Caymans vanno a referto solo ed unicamente dalla lunetta con Biga. Ancora Costantino a referto per un paziale di 10-2 che chiude definitivamente il discorso. L'incontro scivola verso il suo termine ed i liberi di Mirabelli sanciscono l'affermazione novese sul 73-62 finale. Pallacanestro Novi 1980 capace di imporre il proprio basket ma in cerca di conferme già dal prossimo turno: nell'ultimo appuntamento del girone d'andata i gialli faranno visita agli Eagles di Marchesato nella serata di mercoledì 25.

Buone notizie anche dalla formazione novese impegnata nel campionato Uisp Liguria: il Raviolpub Pallacanestro Novi aggancia le zone nobili della classifica col successo per 51-48 ai danni del Super Lentics che proietta i gialli al terzo posto. 



Pallacanestro Novi 1980 73
Caymans Cavallermaggiore 62

Pall.Novi : Mirabelli, Dario, Viani, Lenzi, Arbora, Costantino, Padula, Cepollina, Franza, Gattorna, Repetto, Denegri. All Oliveri
24/01/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus