Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Sem Cup, quando il golf è sinonimo di solidarietà

La kermesse golfistica organizzata da Marco Semino è servita a finanziare l'opera delle Suore Carmelitane Teresiane di Carpeneto e l'associazione onlus "Enrico Cucchi" di Tortona che si occupa di cure palliative
SERRAVALLE SCRIVIA – Due weekend all’insegna della solidarietà per gli organizzatori della “Sem Cup 2017”. La kermesse di golf chiusasi il mese scorso dopo quasi trenta tappe nei migliori circoli della provincia e del pavese è arrivata ai titoli di coda. Ma come in ogni buon film che si rispetti, i protagonisti hanno mantenuto fede alle prime parole pronunciate all’inizio di una storia sportiva e di solidarietà partita ad aprile.

Così, l’anima della manifestazione Marco Semino e gli altri membri dell’organizzazione, a inizio novembre sono andati dalle Suore Carmelitane Teresiane di Carpeneto con un assegno importante. Allo stesso modo si sono comportati sabato scorso all’associazione onlus “Enrico Cucchi” di Tortona che si occupa di cure palliative. Un gesto concreto per dimostrare che la solidarietà è possibile anche giocando a golf fra amici, basta avere buona volontà e passione.
15/11/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus