Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

Un Libarna ordinato espugna Castelnuovo Belbo

Giornatona dei ragazzi di Marletta che calano il poker: doppietta di Pannone. Si complica la situazione degli astigiani...
CASTELNUOVO BELBO - La vittoria serviva ad entrambe, ma l'ha ottenuta solo il Libarna. I serravallesi espugnano Castelnuovo Belbo e si rilanciano in classifica, complicando nel contempo la posizione dell'undici astigiano, apparso volitivo e manovriero, ma troppo svagato nei sedici metri, in attacco come in difesa.

Nonostante la pioggia caduta abbondante prima della partita, il terreno di gioco è in perfette condizioni. Il Castelnuovo si affida di nuovo alla coppia d'attacco formata da Brusasco e Dickson, ma il 'colored' in particolare, dopo l'ottima prova contro il Derthona, appare in ombra. Il Libarna, invece, è squadra a trazione anteriore, con Pannone, Russo, Perri e Portaro in campo contemporaneamente.

Ci prova subito il Castelnuovo, sul calcio d'inizio: palla a Caligaris che centra per Sirb ma il compagno è in ritardo di un nonnulla.  Ancora i belbesi in azione poco dopo con un tiro di Vitari da fuori che però Ballotta controlla.  Il Libarna comincia a farsi vedere intorno al quarto d'ora con un tiro di Pannone che sibila a lato del palo. Botta risposta: al 15' angolo per i belbesi e testa di Rizzo, fuori di poco. Al 21' la sfida si sblocca con fallo in area di Caligaris su Pannone, che manda sul dischetto Portaro: 1-0.  Caligaris proverà a farsi perdonare sul finale del primo tempo con una percussione conclusa da un tiro sul fondo. Proprio al momento di andare al riposo, episodio da moviola in area serravallese: tiro di Caligaris, palo interno, palla libera e tap in di petto di Sirb, che però sembra in vistoso fuorigioco. L'arbitro lascia andare e concede il gol.

Il Libarna torna in vantaggio in apertura di ripresa con una punizione dai 25 metri di Pannone che passa in mezzo alla barriera e batte Ratti per il 2-1, poi al 20' un fallo di Borriero su Russo è punito con un altro rigore trasformato da Pannone. Il Castelnuovo ha un sussulto al 32' con il 2-3 firmato da Menconi con diagonale da dentro l'area, ma al 35' la sagra del rigore vede il terzo penalty per gli ospiti: batte Perri, Ratti respinge, ma ancora Perri fa tap-in e 2-4. Il conto è chiuso.


CASTELNUOVO BELBO - LIBARNA 2-4
Reti: pt 21’ rig. Portaro, 45’ Sirb; st 13’ Pannone, 20’ rig. Pannone , 32’ Menconi, 34’ Perri 

Castelnuovo Belbo (4-3-1-2): Ratti 6; Vitari 6, Borriero 5, Caligaris 5 (43’st Sconfienza ng), Rizzo 6; Berra 6, Sirb 6 (37’st Lotta ng), Braggio 6; Bertorello 6 (22’st Gulino ng); Dickson 5.5, Brusasco 5.5 (28’st Menconi 6.5). A disp: Conta. All: Musso
Libarna (4-3-1-2): Ballotta 6; La Neve 6, Donà 5.5, Traverso 5.5, Semino 6; Maldonado 6, Carrea ng (30°Scabbiolo 5.5), Portaro 6.5; Pannone 6.5 (41’st Pagano ng), Russo 6.5, Perri 6.5, A disp: Acerbo, Albanese, Lucattini, Masuelli, Allegri. All: Marletta

Arbitro: Bertolusso di Bra 5.5

Note: Pioggia battente. Spettatori 50 circa. Ammoniti: La Neve, Maldonado, Russo, Portaro, Braggio. Recupero: pt 1'; st 3’. Al 34'st Ratti para un rigore a Perri.
 
6/11/2017
Ezio Bruzzesi - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus